Vet Hospital H24 Firenze
Endoscopia
L’endoscopia è quella branca della medicina che consente la visione (diretta o indiretta) della superficie interna di condotti naturali, di organi cavi comunicanti con l’esterno, di cavità sierose, allo scopo di rilevarne le eventuali alterazioni anatomiche.

La possibilità di indagare gli organi cavi grazie alla tecnica endoscopica permette di diagnosticare e quindi provare a risolvere una serie di patologie che affliggono i nostri animali. Una volta anche l’endoscopia era una pratica rara nelle veterinaria, oggi in strutture di tipo ospedaliero come il Vet Hospital, non è possibile fare a meno di questa validissimo ausilio diagnostico.

Ingestione di corpi estranei (frammenti di ossa, palline, ami da pesca ed aghi solo per citare i più comuni), patologie organiche ed altri problemi medici trovano nell’esame endoscopico la tecnica di elezione per studiare e, possibilmente, risolvere questi problemi.


COME PRENOTARE UN ESAME ENDOSCPICO

Se la richiesta di eseguire un'endoscopia avverrà dopo una visita od un ricovero effettuato da uno dei nostri medici, sarà il nostro stesso personale ad organizzare il giorno e l'ora dell'esame. Se invece la richiesta dovesse venire da un collega esterno vi chiediamo di contattare il centralino allo 055 23 22 025 e di presentarvi alla visita di accettazione con tutto le analisi effettuate dal vostro medico curante.

A seconda del caso clinico e degli esami portatici in sede di visita vi potrà essere richiesto di eseguire eventuali altri esami (esami del sangue, esame radiologico, ecc.ecc.) atti a ridurre il rischio anestesiologico.

IL GIORNO DELL'ESAME

Come vi sarà ripetuto alla momento della visita di accettazione ci sono delle regole da seguire per ottimizzare i tempi di esecuzione dell'esame e rendere quest'esperienza quanto più serena possibile per il vostro animale. I pazienti che devono fare un ecografia devono essere tenuti a digiuno dalla sera precedente lasciando loro solo l'acqua di bevanda. In caso di pazienti molto giovani, anziani od affetti da particolari patologie vi sarà segnalato se ridurre e di quanto il tempo di digiuno pre-esame.

Vi suggeriamo di organizzare con il medico che vi ha preso in carico presso la nostra struttura la giornata in cui verrà eseguita l'ecografia a partire dal momento in cui porterete all'ospedale il vostro animale fino alle sue dimissioni per tornare a casa. Per motivi di organizzazione e di ottimizzazione dei tempi il nostro consiglio è quello di fissare l'ora in cui ce lo porterete e quella in cui verrete a riprenderlo, ma ovviamente, per chi volesse rimanere in struttura durante l'esecuzione dell'esame, saremo ben lieti di ospitarvi nella nostra sala di aspetto.