Vet Hospital H24 Firenze
Anestesiologia
L'anestesiologia è una branca della medicina veterinaria che negli ultimi anni ha avuto uno sviluppo impressionante. La maggior attenzione verso la gestione del dolore intra e post operatorio, l’ottimizzazione dei tempi di recupero, la “non esperienza” di uno stimolo doloroso quando gli animali vanno dal veterinario oltre alle nuove conoscenze nel campo delle tecniche anestesiologiche sono tutti fattori che hanno permesso alla figura dell’anestesista veterinario di diventare in pochi anni uno dei ruoli èiù importanti all’interno delle strututre moderne.

Gli animali come gli esseri umani soffrono il dolore sia acuto che cronico e questa percezione può peggiorare sia i tempi che le capacità di recupero, per questo presso il Vet Hospital il team di anestesisti è molto nutrito e sempre presente in struttura. Animali lungo degenti con patologie croniche come animali arrivati in pronto soccorso con patologie acute o iperacute devono essere gestiti immediatamente per quanto concerne la percezione del dolore.

Un intervento chirurgico può essere eseguito con tecniche anestesiologiche quantomai diverse ed efficaci come può essere monitorato con apparecchi sofisticati quanto con poco più dell’osservazione clinica. Fare anestesia a livello professionale è per noi un principio basico ed un grande investimento in apparecchiature e personale. Probabilmente si tratta di un investimento che al pubblico a volte sfugge o che non viene percepito nella sua importanza e nella sua grandezza anche economica, ma in verità gestire l’anestesia in maniera seria e con apparecchiature avanzate fa la differenza.

Ogni paziente che deve andare in sala viene sempre visitato da un anestesista prima di procedere alla fase successiva, in sede di visita anestesiologica possono quindi venir proposti degli esami di approfondimento qualora vengano rilevati per esempio soffi cardiaci o altri problemi cardiaci, respiratori, ecc.ecc.

In sede chirurgica l’anestesista compila la cartella anestesiologica che verrà aggiunta alla cartella clinica al momento delle dimissioni.

Ogni eventuale problema pre,intra o post operatorio legato alla pratica anestesiologica sarà discusso con i proprietari e con il medico referente in modo da tenerlo aggiornato qualora dovesse avere in futuro necessità di sedare il paziente.


Chirurgia

Quali interventi sono correlati a questo reparto