Vet Hospital H24 Firenze
Chirurgia del Coniglio
Il coniglio è un animale che fino a poco tempo fa veniva comunemente definito come "inadatto" a subire qualsiasi pratica chirurgica. Da ormai diversi anni le cose sono fortunatamente cambiate ed anche questa specie viene sottoposto a interventi chirurgici sia di routine come in emergenza.

Il coniglio come paziente chirurgico è un animale che deve essere gestito con molta cautela e con profonda conoscenza delle sue necessità etologiche.

L'intervento chirurgico rappresenta sempre e comunque un procedimento delicato ed in specie preda come il coniglio le complicazioni ed i problemi pre e post chirurgici possono moltiplicarsi.

La gestione anestesiologica e chirurgica di questa specie si basa su un approccio radicalmente diverso da quello abitualmente utilizzato su specie carnivore come il cane o il gatto. Le caratteristiche biologiche del coniglio infatti fanno si che la scelta ed il dosaggio dei farmaci per indurre e mantenere l'anestesia seguano regole diverse da quanto succede nelle specie più comuni. Anche la gestione farmacologica del dolore post operatorio si basa su studi che sottolineano la particolarità e le diverse necessità di questa specie.

La chirurgia del coniglio può essere necessaria tanto per interventi routinari quali le sterilizzazioni del maschio e della femmina, come per interventi in emergenza come le ferite da morso, le fratture da cadute accidentali ecc.ecc.


    Reparti medici

    Quali reparti di medicina interna sono correlati a questo reparto di chirurgia